Perchè lavoro a Progetto

Come nasce una tendenza e come trasformarla in business.

Stabilire cosa va di moda – e cosa viene rinnovato ad ogni stagione – sono ricerche molto articolate, che nascono da un attento lavoro di squadra svolto in tutto il mondo.

I miei progetti digitali partono sempre dal dare un servizio di trend setter. Mi avvalgo di una rete di 250 persone che fanno ricerca in giro per il pianeta tenendo d’occhio i cambiamenti a 360° e che costruiscono un’idea di come sarà il mondo fra due anni. Fotografi, giornalisti, esperti in tessuti e in marketing, sociologi e così via, ognuno iper-specializzato.

Parto da una distinzione fondamentale, quella tra tendenze macro e micro. Le prime hanno un’impronta culturale e sociologica, analizzano uno scenario più ampio che può estendersi fino a cinque anni in avanti. Le seconde riguardano altre categorie merceologiche in senso più stretto, dalla scelta dei materiali e dei colori fino alle forme. Per fare un esempio, il boom del wellness è un macrotrend: nasce da un contesto che comprende la crisi dei sistemi sanitari globali, la scelta dei Millennial di adottare uno stile di vita più sano, il rifiuto, da parte delle donne, di ideali estetici poco realistici.

Ti aiuto a rimanere pertinente comprendendo quali tendenze sono più idonee per te, quando e come adottarle. Indipendentemente dal settore in cui lavori, devi garantire che il tuo marchio rimanga rilevante. Per fare questo, le prime intuizioni sui cambiamenti nei comportamenti sociali, negli atteggiamenti e nelle convinzioni dei consumatori e in qualsiasi cambiamento di cultura, economia e tecnologia sono oggi più fondamentali che mai.

La domanda più importante che ti faccio è: “Sai qual’è la tendenza più giusta per il tuo marchio, dato il DNA e il consumatore target?”.

Se si, devi sapere come, quando e perchè adottarla…

Ci vuole una nuova mentalità: non mi concentro sui problemi, ma sfrutto i punti di forza del tuo marchio per trovare soluzioni più giuste per il tuo business.

Alcuni Trend studiati per i nostri clienti, all’interno dei progetti di Digital Communication

Leave a Reply

Your email address will not be published.